Finanziamenti per estinguere debiti a saldo e stralcio

Siamo operativi in tutta Italia

Dalla notte di Champions l’ennesima conferma del grande valore di Robin Gosens

Mutui anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia

Spesso parte dalla fasciam ma alla fine è sempre tra i protagonisti offensivi della squadra di Gasperini: il numero 8 tedesco è decisivo

di Fabio Gennari

Quello segnato nel finale di Villarreal-Atalanta, che ha regalato il 2-2 alla Dea, è il suo primo gol stagionale. Non resterà l’unico, lo dice la sua storia a Bergamo, tant’è che è tutto normale quando si vede il nome di Robin Gosens sul tabellino dei marcatori. Il numero 8 tedesco, effettivamente, ha abituato tutti bene, nelle ultime due stagioni ha chiuso rispettivamente con 10 e 12 gol ufficiali e ora che siamo all’alba della nuova avventura con la Dea la speranza è che si possa confermare agli stessi livelli.

La verità è che il tedesco d’Olanda (è nato a pochi passi dal confine) ormai non è più il timido terzino arrivato a Bergamo nell’estate del 2017 e i gol che segna, soprattutto quando sono importanti come quello dell’altra sera, riportano in primo piano una delle caratteristiche più conosciute del ragazzo: durante le partite, Gosens prende sempre l’iniziativa e spesso segna. E fa segnare. Quello di Vila-Real è il terzo gol della sua carriera in Champions ed è interessante rilevare come, quando Gosens finisce sul tabellino dei marcatori, la Dea non perda mai.

Mutui per non bancabili anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia

La prima rete segnata dal numero 8 nerazzurro in Champions arrivò in Shakhtar Donetsk-Atalanta 0-3, l’anno scorso toccò ancora a Gosens timbrare un’impresa storica come quella di Liverpool (0-2) e ora c’è da registrare la rete di Vila-Real, che ha permesso alla squadra di Gasperini di conquistare il 2-2 finale. La costante è che il sostegno da parte dell’esterno tedesco all’azione offensiva prescinde dai momenti della partita e questo è un grande merito del ragazzo e di come affronta le gare.

Nella serata con il Villarreal, Gosens è andato ben tre volte vicino al gol: nel primo tempo il suo destro è stato respinto da Rulli proprio all’angolino, dopo il riposo una bella palla tagliata di Toloi lo ha messo davanti al portiere e alla fine c’è voluto il tocco di Miranchuk per sbloccarlo in zona gol. Complessivamente, nel 2021 sono ben otto le reti ufficiali segnate da Gosens in tutte le competizioni: di partite per migliorare ancora ce ne sono molte.

Source

“https://primabergamo.it/atalanta/dalla-notte-di-champions-lennesima-conferma-del-grande-valore-di-robin-gosens/”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti per estinguere debiti a saldo e stralcio

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: