Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Ippokrates, la piattaforma per i triage online (con una rete di medici-advisor)

Prestiti personali – delibera immediata

Siamo operativi in tutta Italia

La pandemia ha picchiato duro lasciando i malati spesso nella loro solitudine anche per la particolarità di un virus trasmissibile con grande facilità. La paura del contagio o la reale impossibilità di accedere agli ospedali ha finito per ritardare diagnosi e presa in carico tempestive. Ma ha determinato anche nuove strategie di assistenza in questo caso le cure a distanza, su cui tanto punta il Piano nazionale di ripresa e resilienza al capitolo Salute. Visite mediche ed esami diagnostici a domicilio, video-consulti online, psicoterapia da remoto: il futuro della medicina è digitale. Il Covid 19 ha accelerato la digitalizzazione delle strutture sanitarie, con un boom di investimenti in Europa.

In questo contesto si sta distinguendo il modello di Ippokrates, una startup innovativa che offre teleconsulti di alta qualità. La piattaforma consente ai propri utenti di essere seguiti da alcuni tra i migliori medici del mondo, ricevendo un servizio di triage che individui la specifica esigenza e fornendo una piattaforma per la telemedicina. La principale funzionalità è un servizio di triage tramite cui i medici individueranno il problema del paziente e il professionista all’interno del network in grado di seguire il paziente. Il nocciolo è questo comitato di eminenze che garantiscono l’onboarding dello specifico specialista che viene individuato come il più adeguato per il singolo caso; dopodiché lo specialista entra a far parte del nostro network e verrà riproposto anche per successivi casi. Dunque il triage gestisce l’incontro tra i pazienti e i medici, o che si trovano già nel nostro network o che vengono coinvolti per la prima volta dai nostri advisor.

Racconta la genesi il fondatore Federico Gabrielli: «Ho una società che si occupa di sviluppo di startup; i miei due soci fanno altri mestieri. Mi sono trovato a lavorare per alcune società che operano nel settore della telemedicina. Da subito sono colpito come in realtà non ci fossero, soprattutto in Italia, piattaforme che avessero ancora raccolto l’interesse della grande massa».

Finanziamenti – Agevolazioni per le start-up

Siamo operativi in tutta Italia

Tutte le piattaforme sono più o meno accumunate da alcune caratteristiche: vantano decine di migliaia di medici, puntando ad imbarcarne sempre di più, offrendo ai pazienti un ginepraio di scelte, scelta poi che è totalmente affidata ai criteri del paziente. «Danno per scontato che il paziente abbia piena contezza del proprio disturbo e sappia a quale specialità medica rivolgersi; essendo directory di medici e basta — spiega Gabrielli — il teleconsulto si esaurisce in una prestazione mordi e fuggi; si intuisce che trattasi di progetti digitali, quindi pensate con logiche che appunto appartengono a qualsiasi piattaforma che sia una directory, e non di “progetti medici”, pensate per la specifica e delicata materia».

Quello che ha fatto Gabrielli è stato intervistare medici e pazienti, per capire di cosa avessero bisogno e facendosi aiutare dai medici stessi nella progettazione del prodotto. «Il nostro business model non è basato sulle iscrizioni dei medici, ma sulle singoli prestazioni; non puntiamo a imbarcare più medici possibili ma selezioniamo accuratamente i migliori medici grazie al nostro comitato di advisor medici (tra poco ci torno); per gli utenti che non accedono per rivolgersi ad un medico specifico che hanno già individuato, proponiamo in prima battuta un servizio di triage con “medici di base” che comprendono l’esigenza del paziente e, anche grazie al comitato di advisor che si occupa di individuare lo specialista giusto, prenotano il videoconsulto in base alle rispettive disponibilità; le funzionalità della piattaforma e la policy alla quale aderiscono i medici che coinvolgiamo, garantiscono che il paziente sia seguito periodicamente fino al ritorno alla salute».

Source

“https://www.corriere.it/economia/consumi/21_novembre_01/ippokrates-piattaforma-triage-online-con-rete-advisor-1fba66e0-2819-11ec-8a6d-f17b9efd9487.shtml”
Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Dilazione pagamenti e agevolazioni fiscali

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: